Print Page | Close Window

calibrazione bussola?

Printed from: FONDALI.IT FORUM
Topic URL: http://www.fondali.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=8367
Printed on: 22 Dec 2014

Topic:


Topic author: scareface
Subject: calibrazione bussola?
Posted on: 18 Jul 2009 18:32:26
Message:

voi che siete esperti di navigazione

che vuol dire che una bussola e' calibrata per un determinato emisfero?!
e se ci andassi nel altro emisfero? si deve ricalibrare?!

scusate la domanda scema


ciaps!

Replies:


Reply author: vinx
Replied on: 20 Jul 2009 07:56:12
Message:

eggià..per dire la verità questa deve essere ritarata ogni qualvolta che viene montata su una nave, e ciclicamente (non mi ricordo ogni quanto tempo) deve essere "revisionata"....dovresti rifare completamente il "girobussola".....ma quì può intervenire Paolone


Reply author: scareface
Replied on: 20 Jul 2009 11:50:16
Message:

grazie vincenzo
ma il discorso vale anche per le bussole che usiamo in immersione? o non conta cosi' tanto in quel caso?!
qualche dettaglio sul perche' e come si esegue?..


Reply author: vinx
Replied on: 20 Jul 2009 11:57:26
Message:

no, quelle che hai al polso non gli devi fare il "girobussola" Comunque anche loro sono "settate"per le zone dove vengono vendute, quindi in australia avresti delle differenze di lettura....ininfluenti per quello che ci dobbiamo fare....in fondo non devi percorrere miglia e miglia di mare...ma poche decine di mt in una immersione


Reply author: Marco
Replied on: 20 Jul 2009 12:04:49
Message:

Normalmente i "giri bussola" vengono fatti dal perito compensatore e servono per determinare i valori della deviazione magnetica causata dalla presenza a bordo di ferri dolci e duri.


Reply author: robblues
Replied on: 20 Jul 2009 13:24:21
Message:

quote:
Originally posted by Marco

Normalmente i "giri bussola" vengono fatti dal perito compensatore e servono per determinare i valori della deviazione magnetica causata dalla presenza a bordo di ferri dolci e duri.



Quindi tu la fai solo per i primi???


Reply author: Marco
Replied on: 20 Jul 2009 13:44:11
Message:

anche per i secondi ed i contorni


Reply author: scareface
Replied on: 20 Jul 2009 14:26:24
Message:

quote:
Originally posted by vinx

no, quelle che hai al polso non gli devi fare il "girobussola" Comunque anche loro sono "settate"per le zone dove vengono vendute, quindi in australia avresti delle differenze di lettura....ininfluenti per quello che ci dobbiamo fare....in fondo non devi percorrere miglia e miglia di mare...ma poche decine di mt in una immersione

ok grazie
piu' che altro questo volevo sapere


Reply author: skuba73
Replied on: 20 Jul 2009 14:40:08
Message:

Si confermo e sulle navi viene fatta la taratura ogni qual volta venga montata una struttura in metallo di dimesioni consistenti e comunque viene fatto non tanto per la bussola magnetica bensì per la girobussola che ne soffrè molto di più della variazione dei campi magnetici di bordo.
Per quanto riguarda le bussole magnetiche piccole da polso o da passeggio, quelle dopo tot anni andrebbero cambiate in quanto l'ago perde la quota di magnetismo utile alla precisione.


Reply author: Paolo Garabuggio
Replied on: 25 Jul 2009 13:09:00
Message:

Skuba, scusa ma è esattamente il contrario.
La bussola giroscopica, o girobussola, trova applicazione proprio per il fatto che non usa campi magnetici per indicare il nord. E' un giroscopio
La taratura della bossola è obbligatorio ogni tot di anni, proprio perchè possono esserci alterazioni. Queste letture errate, sono dette deviazioni, e su ogni imbarcazione c'è il cartellino delle deviazioni di bordo, da aggiungersi alla declinazione magnetica, ogni volta che che si fa un punto.
Per esempio, qui in Brasile, deve esssere conferita ogni anno, da un tecnico specializzato e autorizzato dalla Marina. In una città come Natal, che fa circa 1.000.000.000 di abitanti ne troviamo uno solo.
Le tecniche di conferimento sono varie, tra cui il sistema di allineamento (il più usato), il confronto con un giroscopio, azimut solare, etc.
Sulle imbarcazioni in acciaio, si incontrano molto spesso le sfere di Borlow, ai lati della bussola, per aiutare nella calibrazione.
Nelle bussole da polso di una certa qualità, troviamo, sotto la calotta che riporta la rosa dei venti, i due magneti, proprio come nelle bussole grandi.
Le marche più conosciute sono Suunto, Danforth, Silva, Riviera Plastimo


Reply author: stefano64
Replied on: 25 Jul 2009 13:54:29
Message:

quote:
Originally posted by Paolo Garabuggio
In una città come Natal, che fa circa 1.000.000.000 di abitanti ...



Paolo, mi sa che devi ricalibrare il censimento


Reply author: scareface
Replied on: 25 Jul 2009 14:12:59
Message:

grazie paolone!
aspettavo un tuo intervento


Reply author: Paolo Garabuggio
Replied on: 26 Jul 2009 11:58:55
Message:

E si, ci sono 3 zeri in più. Pardon. Chioaramente non c'è un miliardo di persone.


FONDALI.IT FORUM : http://www.fondali.it/forum/

© Fondali

Close Window